RACALMUTO – Sindaco e Presidente del Consiglio vicini ai commercianti per la forte crisi

L’amministrazione comunale di Racalmuto vicina alle attività commerciali per la forte crisi che stanno attraversando a causa delle misure di restrizioni della libertà della persona adottate dal Governo per il contrasto e la diffusione del Covid 19, a farlo sono il sindaco Maniglia e il presidente Pagliaro, e chiedono a sostegno, interventi economici più incisivi al Governo Centrale Regionale e all’ Anci.

È trascorso quasi un anno da quando il Presidente Conte è stato costretto per contrastare la diffusione del virus Covid 19, ad adottare un “lokdown” il perdurare di tale condizione di restrizione della libertà dell’uomo, ha e continua a generare una forte crisi economica in tutti i settori e attività lavorative ed in particolare le attività di somministrazione alimenti e bevande.

In considerazione delle manifestazioni di protesta che si stanno tenendo sul tutto il territorio nazionale da parte delle associazioni di categoria come in ultima quella che si terrà il 25 gennaio prossimo a Roma in piazza del Popolo, il sindaco Vincenzo Maniglia e il presidente del consiglio Sergio Pagliaro manifestano vicinanza alle attività in particolare a quelle racalmutesi che più degli altri stanno subendo la crisi economica legata alle restrizioni imposte dai vari DPCM.

Giusto in questi giorni continua Pagliaro, i rappresentanti delle attività commerciali locali, in particolari bar e ristoranti hanno manifestato all’amministrazione comunale le forti difficoltà che stanno attraversando nello andare avanti.

Pagliaro conclude che nei prossimi giorni a supporto dei commercianti, convocherà un consiglio comunale con un ordine del giorno specifico da approvare, e sottoporlo al Governo Conte al Governo Musumeci e all’ Anci.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.