RACALMUTO – Truffa e sostituzione di persona, assolto

Accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Barbara Garascia (nella foto), il Tribunale di Agrigento ha assolto Emmanuele Maurizio, 45 anni, di Racalmuto, imputato dei reati di truffa e sostituzione di persona, a fronte della richiesta di condanna a 8 mesi di reclusione avanzata dal Pubblico ministero.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.