RACALMUTO – Un arresto per maltrattamenti in famiglia

A Racalmuto i carabinieri della locale Stazione hanno arrestato L.A., bracciante agricolo, 58 anni del luogo, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Agrigento, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate. L’uomo negli ultimi tempi era stato destinatario di numerose denunce-querela da parte della propria consorte per una serie di maltrattamenti con minacce e percosse che, a seguito dell’ennesimo episodio, sono sfociati nell’emissione del provvedimento restrittivo da parte della magistratura inquirente. Il prevenuto in serata è stato così condotto alla Casa Circondariale di Agrigento.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.