RAFFADALI – Girgenti Acque diffida il Comune

La società Girgenti Acque ha inviato una nota al Comune di Raffadali, firmata dai commissari Gervasio Venuti e Giuseppe Dell’Aira, per la normalizzazione obbligatoria delle utenze ricadenti nel Comune di Raffadali e l’installazione dei contatori idrometrici. Girgenti Acque così si rivolge al Comune retto dal sindaco Silvio Cuffaro: “Abbiamo disposto il completamento dell’attività di normalizzazione delle utenze nelle vie Brescia, Spoleto, Vesuvio e Volturno. L’attività di normalizzazione delle utenze idriche prevede la sottoscrizione obbligatoria del contratto di somministrazione e l’altrettanto obbligatoria installazione del contatore idrometrico. In tali strade vi sono talune utenze non trasformate a misura a causa dell’irreperibilità o dell’impedimento fisico opposto dal titolare o dall’utilizzatore. Si auspica ogni forma di utile collaborazione, non esclusa quella inerente la migliore comunicazione istituzionale nei confronti dell’utenza, puntualizzando l’obbligatorietà della normalizzazione di tutte le residue utenze idriche forfait ricadenti nel territorio comunale”.

Condividi
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.