RAVANUSA – 47enne picchia la moglie, arrestato in flagranza

I carabinieri della stazione di Ravanusa hanno arrestato un operaio di 47 anni del luogo.

L’uomo, al culmine di una lite, avrebbe alzato le mani picchiando la moglie i nottetempo.

A chiamare i Militari dell’Arma, intervenuti sul posto, sono stati i vicini di casa. I carabinieri hanno colto l’operaio in flagranza mentre aggrediva la moglie.

Ora, dovrà rispondere del reato di maltrattamenti in famiglia.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.