RAVANUSA – Al via bando di gara per la ristrutturazione degli alloggi popolari

Il Comune di Ravanusa dopo avere sottoscritto con l’Istituto Autonomo delle Case popolari una convenzione per “Realizzazione degli interventi di miglioramento sismico, ristrutturazione ed efficientamento energetico di n. 18 alloggi popolari ubicati tra le vie Marche, Veneto e Liguria”, ha ottenuto un finanziamento di 830mila euro per porre fine alla situazione di degrado del territorio e, contestualmente, per dare una risposta concreta alle esigenze abitative dei cittadini con limitate disponibilità economiche.

È stato pubblicato, infatti, il bando di gara per dare via ai cantieri di queste palazzine realizzate nel 1962. Si tratta di 18 alloggi, per la maggior parte sfitti, fatta eccezione per tre appartamenti che sono occupati da famiglie indigenti, e che saranno provvisoriamente trasferiti dal Comune in altri immobili. I lavori saranno completati entro il 2020.

Il primo cittadino ha espresso vivo apprezzamento per il lavoro svolto dall’ufficio tecnico. “Questo è un progetto importante” – ha dichiarato Carmelo D’Angelo – “perchè potremo dare la casa a tante famiglie  bisognose”.

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.