RAVANUSA – Arrestato polacco per violazione del divieto di dimora

I carabinieri della Stazione di Ravanusa hanno arrestato Piotr Sumara, 36enne, di origini polacche, in esecuzione di un’ordinanza emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Agrigento. Già noto alle Forze dell’ordine, Sumara è ritenuto colpevole di inosservanza di un provvedimento dell’Autorità. L’arresto e l’associazione alla Casa circondariale di Agrigento è stato disposto in quanto l’uomo, in passato ha più volte violato la misura cautelare del divieto di dimora a cui era sottoposto essendo stato ripetutamente sorpreso dai militari dell’Arma nel territorio comunale di Ravanusa, così trasgredendo i vincoli gravanti a suo carico.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.