RAVANUSA – Arrestato presunto scippatore seriale

I Carabinieri della Compagnia di Licata, agli ordini del capitano Massimo Amato, hanno arrestato Mario Cammalleri, 19 anni, di Gela, presunto scippatore seriale a danno di numerose donne a Ravanusa. Cammalleri, con precedenti specifici, e’ stato individuato e poi riconosciuto da una delle vittime a Ravanusa a cui nei primi giorni di settembre e’ stata strappata una collana d’oro dal collo, del valore di circa 500 euro, da due banditi a bordo di una moto Kawasaki 750. Il complice e’ ricercato, e cosi’ anche il bottino dei colpi. L’ inchiesta e’ coordinata dalla Procura di Agrigento tramite il sostituto Santo Fornasier.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.