RAVANUSA – Condannato per evasione: arrestato Luigi Tornambè

Per essere stato condannato alla pena definitiva di otto mesi di reclusione perché responsabile del reato di “evasione” accertato nel 2014, Luigi Tornambè, domiciliato a Ravanusa, già noto alle Forze dell’ordine, verso le 14:45 è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione del posto a seguito di un’ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale di Agrigento.
L’uomo che si trovava ai domiciliari, è stato prelevato dai militari dell’Arma ed associato alla Casa circondariale di contrada “Petrusa”, per scontare la pena che gli è stata inflitta.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.