RAVANUSA – Furti di rame: un arresto

I carabinieri, hanno arrestato in flagranza di reato un licatese che nella zona industriale distante circa 4 chilometri dal centro abitato ravanusano, è stato sorpreso mentre da un’area di pertinenza dell’Irsap (Istituto Regionale per lo Sviluppo delle Attività Produttive), ove si era introdotto dopo avere divelto parte della recinzione metallica esterna,  intento ad asportare circa cento metri di cavo elettrico in rame. Si tratta di Salvatore Sirone, di 35 anni, già noto alle Forze dell’ordine, che è stato così dichiarato in stato d’arresto ai domiciliari. L’autovettura utilizzata  è stata sequestrata dai carabinieri, mentre il materiale provento del furto è stato restituito al legittimo proprietario.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.