RAVANUSA – Intimidazione al commissario liquidatore della Dedalo Ambiente

Un attentato intimidatorio è stato perpetrato ai danni di Rosario Miceli, commissario liquidatore dell’Ato Ag3 Dedalo Ambiente, società per azioni che si occupa della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti nei comuni del versante orientale della provincia di Agrigento. Il gesto criminale è stato perpetrato all’interno di una proprietà di Miceli che si trova in contrada Monterosso, in territorio di Ravanusa. Dapprima i malviventi, forzando una porta, sono entrati all’interno della villetta dove hanno accatastato tutti i mobili, forse con l’intenzione di appiccare un incendio. Poi hanno tagliato alcuni alberi da frutto che erano stati piantati nell’orto.  L’entità del danno non è particolarmente grave, ma grave è il gesto sul quale i carabinieri della Stazione di Ravanusa stanno indagando dopo la denuncia sporta dallo stesso Miceli.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.