RAVANUSA – Provoca incidente stradale e scappa senza prestare soccorso, arrestato 24 enne romeno

A Licata i Carabinieri hanno arrestato un uomo originario della Romania che ha provocato un incidente stradale e poi è scappato senza prestare soccorso. Si tratta di Lucian Madalin Argint, 24 anni, domiciliato a Canicattì. Il romeno, probabilmente ubriaco e senza patente perché mai conseguita, alla guida di una Fiat Marea con targa bulgara, lungo la statale 557 Campobello – Ravanusa, durante un sorpasso in curva ha provocato lo sbandamento fuoristrada di un furgone Ducato condotto da un agricoltore di Ravanusa, che, di conseguenza, si è schiantato contro il guardrail e poi è precipitato in un dirupo subendo gravi ferite. Il romeno è fuggito senza prestare aiuto e quando è stato inseguito e acciuffato dai Carabinieri, lungo la statale 123 Licata – Canicattì, ha rifiutato di sottoporsi ai controlli sul tasso alcolico e si è scagliato con violenza contro un militare provocandogli delle lesioni. Lo straniero è detenuto ai domiciliari.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.