RAVANUSA – Tentato furto cavi corrente, condannato a 2 anni

Il Tribunale di Agrigento ha condannato a 2 anni di reclusione e 200 euro di multa Francoise Costa, 29 anni, di Ravanusa, arrestato dai Carabinieri lo scorso 30 agosto per tentato furto di cavi della corrente elettrica. Il complice di Costa, Salvatore Napoli, 21 anni, anche lui di Ravanusa, e’ stato gia’ condannato a 5 mesi di reclusione.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *