RAVANUSA – “Trovato in possesso di hashish e marijuana”, arrestato un operaio

I carabinieri del reparto Operativo, avendo notato dei comportamenti sospetti, lo stavano monitorando da qualche tempo. Assieme ai militari dell’Arma di Ravanusa e Campobello di Licata hanno – durante la mattina – fatto scattare una perquisizione pesonale e domiciliare. Trovato in possesso di un panetto di hashish, di circa 80 grammi, e di un etto di marijuana è dunque scattato l’arresto. 

A finire nei guai – per l’ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio – è stato Giuseppe Galiano, 40 anni, operaio di Ravanusa.

I carabinieri – secondo le ricostruzioni del comando provinciale dell’Arma di Agrigento – oltre alla “roba” hanno posto sotto sequestro anche un bilancino di precisione. L’operaio è stato posto, su disposizione del sostituto procuratore di turno – titolare del fascicolo d’inchiesta subito aperto – agli arresti domiciliari. 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *