REALMONTE – Arresto per furto di energia elettrica

A Realmonte i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato ai domiciliari un macellaio di 46 anni, V V sono le iniziali del nome, e hanno denunciato la moglie di lui. Entrambi risponderanno di furto di energia elettrica allorchè il proprio esercizio commerciale avrebbe sottratto illecitamente energia elettrica dalla rete pubblica tramite un magnete.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.