REALMONTE – Cassazione, no a dissequestro Casa riposo

La Cassazione ha accolto il ricorso presentato dalla Procura della Repubblica di Agrigento contro il provvedimento di dissequestro della casa di riposo per anziani “Casa Messina” di Realmonte, gia’ sequestrata dalla Guardia di Finanza perche’ nel corso di un controllo fiscale la struttura si sarebbe presentata in precarie condizioni e senza la vigilanza di medici e personale sanitario qualificato, ed, inoltre, in mancanza delle necessarie autorizzazioni amministrative per svolgere l’attivita’. Adesso, sara’ nuovamente il Tribunale del Riesame a decidere se confermare o no il sequestro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.