REALMONTE – Pensionato accusato di stalking nei confronti ex moglie

Non potrà più avvicinarsi al luoghi frequentati dalla persona offesa. La Polizia di Stato di Porto Empedocle ha eseguito un provvedimento, emesso dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sciacca, a carico di un 69enne  indiziato di atti persecutori nei confronti dell’ex moglie, ipotesi di reato nota anche come “stalking”. Gli agenti del commissariato Frontiera  di Porto Empedocle , coordinati dal vice questore aggiunto, Cesare Castelli, hanno rintracciato il 69 enne , S.M.,  durante il maxi controllo del territorio effettuato – su disposizione del Questore di Agrigento, Maurizio Auriemma , a Realmonte.  



Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.