REALMONTE – Sequestrata una discarica abusiva, denunciato empedoclino

Brillante operazione di tutela ambientale ad opera dei Carabinieri della stazione di Realmonte, che hanno scovato una discarica abusiva, con rifiuti, anche speciali, di ogni genere, tra frigoriferi, bidoni pieni di olio per motori esausto, pneumatici usati e rifiuti urbani. Tutto ciò è stato scoperto sotto un cavalcavia, in una zona isolata del comune di Realmonte, su di una superficie di circa 100 metri quadrati, utilizzata per lo smaltimento illecito di rifiuti da un uomo di Porto Empedocle, di 61 anni, che i Carabinieri hanno sorpreso intento ad accatastare i rifiuti speciali. E’ stato denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento. Peraltro, il furgone dell’empedoclino è risultato essere senza assicurazione, ed è stato sequestrato, così come l’area invasa dai rifiuti.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.