REGIONALI – Dopo il ritiro di Musumeci via libera alla Prestigiacomo nel centrodestra

In mattinata Forza Italia e Lega avevano chiuso una intesa per lanciare verso la presidenza della Regione la forzista Stefania Prestigiacomo. Ignazio La Russa aveva precisato che questa intesa non coinvolgeva Fratelli d’Italia, che invece rilanciava il nome di Musumeci. Ma ora il presidente si è tirato fuori dai giochi.E a questo punto il coordinatore forzista Gianfranco Micciché è a un passo dal traguardo: ““Legittimo che Fratelli d’Italia, di fronte a una candidatura sostenuta dalle altre forze della coalizione di centrodestra, possa riflettere e discuterne, anche al proprio interno. Attendiamo fiduciosi che maturino certi convincimenti, anche perché l’alternativa sarebbe solo la rottura dell’unità del centrodestra”.

Ma lo scenario che prende corpo è quello di un centrodestra unito intorno al nome di Stefania Prestigiacomo.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.