REGIONE – Contributi ex Tabella H, alla Fondazione Sciascia di Racalmuto 31500 euro

La Regione riduce i contributi, eccoli i finanziamenti di quella che fu la Tabella H, storico elenco di associazioni ed enti beneficiati da aiuti a pioggia che un tempo valevano quasi 70 milioni e oggi non superano gli 8 milioni e 208 mila euro. Ora la torta si riduce ogni anno di più. Incassano meno gli enti culturali e le associazioni che si muovono sul fronte dell’antimafia. I tagli sono stati notevoli. Alla Fondazione Leonardo Sciascia di Racalmuto andranno 31 mila e 500 euro sui 90 mila previsti. Nei micro contributi alla cultura rientra la Farm Cultural Park di Favara che ottiene 4961 euro invece dei 45 mila promessi. Non è andata meglio agli enti che si muovono nell’orbita della Sanità. Il minimo è andato alla Fasted Onlus di Agrigento che si accontenta di 556 euro e 37 centesimi, giusto per poter dire di far parte fra gli eredi di quella che fu la dorata e sprecona Tabella H. L’assessore Armao avrebbe voluto bloccare tutto , ma era troppo tardi, e ha dovuto mettere la firma su un lungo elenco di finanziamenti spiccioli.



Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.