REGIONE – Indagati Falcone e Milazzo, i Pm ipotizzano concussione su nomina Iacp

Concorso in concussione è il reato ipotizzato dai pm di Palermo , che 15 giorni fa hanno notificato un avviso di garanzia a Giuseppe Milazzo e a Marco Falcone. L’inchiesta verte su presunte pressioni del capogruppo di Forza Italia sull’assessore alle infrastrutture per sostituire un commissario “sgradito” dell’Iacp con un altro, cambio poi avvenuto. “Nessuna pressione , nomina politica fiduciaria”, dice Falcone a cui il governatore Nello Musumeci assicura <<fiducia>>.

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.