REGIONE – Nello Musumeci su altre autorizzazioni petrolifere

Il deputato regionale e coordinatore del movimento Diventerà Bellissima, Nello Musumeci, interviene a seguito delle ennesime autorizzazioni petrolifere in Sicilia e afferma : “Siamo stati i primi a denunciare la vergognosa scelta del governo Crocetta sulle trivelle, una scelta che ci e’ subito apparsa come atto di sudditanza alle lobbies. Adesso siamo pronti a una grande mobilitazione popolare. Se c’e’ chi pensa a sfruttare il territorio senza rispettarlo, trovera’ la nostra ferma opposizione. Sarebbe pronto anche un progetto per Gela, la citta’ di Crocetta ma soprattutto quella dove insiste un polo petrolchimico che non ha mai davvero iniziato la sua riconversione. La Sicilia sta perdendo grandissime opportunita’ anche lavorative, mentre l’indotto di tutti i poli petrolchimici isolani, esattamente come accaduto con Termini Imerese, assomiglia gia’ ad un deserto carsico. Inutile girarci attorno: la Regione e’ stata incapace di un piano di sviluppo sostenibile e di una vero piano industriale”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.