REGIONE – OdG su licenziamento Ufficio stampa

“Il licenziamento dei 21 giornalisti dell’Ufficio stampa della Regione, soprattutto in assenza di una qualsiasi interlocuzione sindacale, è un pessimo segnale per tutta la categoria”. Lo afferma una nota dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia che “prende atto con vivo rammarico, nella consapevolezza che 21 posti di lavoro sono stati cancellati con un tratto di penna e che 21 colleghi rimarranno disoccupati, in un momento di fortissima crisi del settore dell’editoria”. “Come ha ammesso lo stesso presidente della Regione, – prosegue la nota – tra l’altro, i nuovi componenti dell’Ufficio stampa saranno scelti sempre con metodi che nulla hanno a che vedere con trasparenza e merito; dovranno solo essere graditi dal nuovo governatore”.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.