REGIONE – Passa legge precari all’Ars

Con 49 voti a favore e due astenuti l’Ars ha approvato il disegno di legge-voto922/A , da sottoporre al parlamento nazionale, che mira ad introdurre modifiche alla normativa statale per agevolare la stabilizzazione dei circa 19 mila precari degli enti locali in Sicilia. In particolare il ddl prevede lo spostamento dal 31 dicembre 2012 al 31 dicembre 2014 della data entro la quale completare il percorso di stabilizzazione.   La prossima seduta si terrà mercoledì 20 giungo alle 16, all’ordine del giorno interrogazioni e interpellanze delle rubriche Famiglia, Agricoltura e Salute, e il disegno di legge ‘900’, il cosiddetto ‘ddl omnibus’.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.