RIBERA – Accoltellò ex fidanzata, perizia psichiatrica su Termine

Lo scorso 24 agosto, la Procura di Sciacca ha disposto il giudizio immediato a carico di Gianfranco Termine, 23 anni, di Ribera, arrestato lo scorso 11 gennaio 2013 dopo avere accoltellato con 20 fendenti l’ex fidanzata minorenne all’ interno del cimitero di Ribera. Si e’ svolta la prima udienza, in abbreviato, innanzi al giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Sciacca, Giuseppe Miceli. Il giudice ha disposto il compimento di una perizia psichiatrica su Termine. Secondo un perito della difesa, Termine non sarebbe stato capace di intendere e volere all’ atto dell’ accoltellamento.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.