RIBERA – Bagno di folla per Miss Italia nella sua città[FOTO]

Sabato sera tutta la città si è fermata per rendere omaggio a Clarissa Marchese, la neo Miss Italia, che è stata accolta al palazzo municipale e che è stata festeggiata in piazza Giovanni XXIII dai riberesi e dai cittadini dei centri vicini che hanno voluto rendere omaggio alla più bella ragazza d’Italia. La modella, affascinate più che mai, accompagnata dallo staff di Miss Italia, da genitori e parenti, è stata accolta al palazzo di città, nella sala consiliare, dal sindaco Carmelo Pace, da assessori, consiglieri comunali, rappresentanti di istituzioni varie e tutti i sindaci del comprensorio. Il primo cittadino ha consegnato nelle mani di Clarissa le chiavi della città e una pergamena con la nomina di «Ambasciatrice di Ribera, Città delle Arance». La Miss, particolarmente emozionata e commossa, ha tagliato la grande torta che, con i colori nazionali, raffigurante la Marchese e la Buscemi, è stata appositamente preparata per Miss riberese, con un disegno di Luigi Altomare, su idea di Giuseppe Patti. Un momento topico a tutto beneficio di giornalisti, fotografi, cameraman e parenti.
In piazza, a fianco del municipio, accanto al palco, è stata allestita una grande torre, quella del castello di Poggiodiana, la quale è stata ricoperta da una fascia tricolore, quella di Miss Italia. Poi una festa cittadina, con immagini della serata di Jesolo, con la vittoria di Clarissa, fotografie e testimonianze varie delle amiche, musiche di gruppi di giovani locali per celebrare l’evento. I ringraziamenti sentiti di Clarissa Marchese a quanti l’hanno votata e a quelli che in queste settimane le sono stati vicini. Non potevano mancare i tradizionali fuochi d’artificio che hanno illuminato a giorno la città.
Miss Italia è arrivata a Ribera l’altro ieri notte, nella pizzeria di famiglia di Piana Grande, accolta da pochi intimi e naturalmente dai parenti stretti. Accompagnata dello staff di Miss Italia, fotografi, truccatori, dirigenti, Clarissa nei due giorni di permanenza nella città delle arance ha realizzato dei servizi fotografici al castello di Poggiodiana, tra gli agrumeti della valle del fiume Verdura, è stata ospite nel Golf Resort Verdura di Rocco Forte dove l’équipe è stata accolta con entusiasmo.
Altri set fotografici pare nella riserva naturale orientata della foce del fiume Platani, in riva al mare Mediterraneo.

FOTO DI ENZO MINIO

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.