RIBERA – Coltellate all’ex fidanzata, condannato Gianfranco Termine

La Corte d’Appello ha confermato la sentenza di primo grado emessa dal Tribunale di Agrigento il 2 aprile 2014, a conclusione del giudizio abbreviato, e ha condannato a 7 anni e 6 mesi di carcere Gianfranco Termine, 23 anni, di Ribera, arrestato l’ 11 gennaio 2013 dopo avere accoltellato con 20 fendenti l’ex fidanzata minorenne all’ interno del cimitero di Ribera, al culmine di un litigio.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.