RIBERA – Denunciati 5 romeni per ricettazione

I Carabinieri della Tenenza di Ribera hanno denunciato a piede libero alla Procura di Agrigento, per ricettazione, cinque indagati originari della Romania, tra cui una donna, nella cui abitazione sono stati scoperti numerosi oggetti provento di furto, soprattutto a danno di scuole di Ribera, tra le “Navarro” e la “Don Bosco”, compiuti nel corso degli ultimi due mesi. Ad un posto di blocco, dentro l’automobile di un romeno di 30 anni è stato scoperto nascosto un computer. E’ scattata la perquisizione domiciliare, e in un sottoscala sono stati scoperti altri oggetti informatici e attrezzature varie per circa 10.000 euro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.