RIBERA – Due arresti su ordinanze di esecuzione pena

A Ribera i Carabinieri della locale Tenenza verso le 19,00 hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, Mrabet Habib Mohamed, tunisino.

L’operaio deve espiare la pena di quasi dieci mesi di reclusione per i reati di danneggiamento, lesioni personali e resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, commessi nel 2012.

Lo straniero, espletate le preliminari formalità di legge in caserma, è stato infine accompagnato nella propria abitazione, dove dovrà scontare la pena in regime di detenzione domiciliare.

Un’altra ordinanza di carcerazione, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, è stata eseguita sempre dai militari della Tenenza di Ribera a carico di Giuseppe Mazza, 61enne, pensionato, dovendo espiare un mese di reclusione per violazioni in materia edilizia, reato commesso nel 2008. L’arrestato è stato quindi tradotto presso la propria abitazione dove dovrà scontare la pena inflittagli ai domiciliari.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.