RIBERA – Il Tar dà ragione al Comune: non si farà impianto biomasse

Non si farà l’impianto per la produzione di energia elettrica alimentato da biomassa da realizzare a Ribera. Il Tar Sicilia, infatti, ha respinto il ricorso e la richiesta di risarcimento dei danni della società “Carmelo Palermo Olii srl” che si doveva occupare della costruzione dell’impianto autorizzato dalla Regione siciliana. Accolte le tesi dell’avvocato Girolamo Rubino, quale difensore del Comune di Ribera che chiedeva il rigetto del ricorso. Il Tribunale amministrativo regionale ha ritenuto fondato quanto sostenuto dall’avvocato Rubino, secondo cui l’esercizio dell’autotutela può essere fondato sul perseguimento dell’interesse pubblico alla tutela dell’ambiente, dall’inquinamento ed alla salvaguardia della salute dei cittadini.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.