RIBERA – Minacciò i carabinieri, condannato

Il giudice monocratico del Tribunale di Sciacca, Paolo Gabriele Bono ha condannato a 10 mesi di arresto e 4 mila euro  di multa, Roberto Dangelo , di 39 anni, di Ribera, perché mentre si trovava in stato di ebbrezza alcolica alla guida di un’auto si sarebbe rifiutato  di sottoporsi all’accertamento per verificare il suo tasso alcolemico e anche il controllo per accertare l’uso di stupefacenti. E ancora, un anno e 8 mesi perché, portato in caserma, presso la Tenenza di Ribera, avrebbe minacciato i militari battendo i pugni  su un tavolo e rivolgendo loro una frase minacciosa.

 

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.