RIBERA – Sequestrata area di stoccaggio mezzi rubati

La Guardia di Finanza e la Procura di Sciacca, nell’ ambito dell’inchiesta cosiddetta “Terra Buona”, hanno sequestrato a Ribera un’area di circa mille metri quadrati adibita, secondo quanto emerso dalle indagini, ad area di stoccaggio di automobili rubate e pronte per essere smontate e rivendute a pezzi. Un uomo di 60 anni, privo di licenza e del tutto sconosciuto al fisco, è stato iscritto nel registro degli indagati ed è stato denunciato per attività di gestione di rifiuti non autorizzata e per ricettazione. Ulteriori indagini sono in corso.

 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.