RIBERA – Trovati con 3 grossi ovuli di cocaina: arrestati 2 tunisini

Due i tunisini – di 35 e 34 anni – già noti alle forze dell’ordine sono stati arrestati ai domiciliari dai carabinieri della tenenza di Ribera, sono stati trovati in possesso, mentre erano su un’autovettura che è stata fermata per un controllo lungo la statale 115, di tre grossi ovuli di cocaina.

I due viaggiavano in direzione Agrigento e all’Alt dei militari dell’Arma hanno tentato di disfarsi della sostanza stupefacente gettandola dal finestrino dell’auto ancora in corsa. Tentativo risultato inutile in quanto i militari, avvezzi a questo tipo di manovre, hanno immediatamente ritrovato la sostanza poco distante dell’auto fermata.

La sostanza, che sul mercato al dettaglio avrebbe fruttato quasi 4.000 euro è stata sequestrata.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.