RIBERA – Truffa e sostituzione di persona, arrestato

Nel giugno 2010 attivo’ una utenza Enel falsificando una scrittura privata  sostituendo’ la sua persona con un’altra residente in Belgio. Adesso, Giovanni Vizzolo, 46 anni, di Ribera, impiegato, e’ stato arrestato dai Carabinieri e scontera’ 7 mesi di reclusione ai domiciliari.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.