RIBERA – Un arresto per porto abusivo di coltello

I Carabinieri della Tenenza di Ribera, nel corso di un servizio finalizzato al controllo del territorio,  arrestavano per porto abusivo di coltello e rifiuto di fornire le generalità il sedicente marocchino M.H. di anni 27 domiciliato in Ribera. Il giovane alla vista dei militari, unitamente ad un suo connazionale deferito all’A.G. in stato di libertà,  tentavano di darsi alla fuga. Immediatamente bloccati, il predetto M.H. veniva trovato in possesso della predetta arma bianca. L’arrestato veniva successivamente tradotto presso il carcere di Sciacca

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.