Ritrovato a Milano l’agrigentino Angelo Burgio

Da venerdì, giorno in cui si erano perse le sue tracce, molte persone si sono attivate tramite social network con l’antico ma efficace metodo del “passaparola” facendo circolare messaggi e foto di Angelo Burgio, l’anziano agrigentino visto l’ultima volta con una valigia in mano vicino piazzale Rosselli ad Agrigento.

Da quel momento in poi nessuna traccia. Fortunatamente, proprio grazie al tam tam dei social network, Burgio è stato ritrovato a Milano. 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.