SALEMI – Anziana massacrata e buttata nel dirupo: è giallo

L’hanno picchiata a sangue e gettata in una scarpata a Salemi, lasciandola poi in fin di vita. Vittima dell’accaduto è Antonina Fontana, 74 anni, l’ultima delle manifatturiere delle ceste con le buse. La donna ieri, intorno alle 21, si trovata a bordo della sua Fiat 500 quando è stata affiancata da un’auto che dopo averla sorpassata le si è parata davanti, costringendola a fermarsi. Dall’auto sono scesi due uomini che, dopo averle chiesto dove si trovasse un caseificio, hanno cominciato a picchiarla. L’anziana, nonostante le ferite, è riuscita a trascinarsi sino alla macchina, chiamando aiuto grazie al suo cellulare.

Le è stata refertata una frattura al setto nasale e una all’anca sinistra e oggi, conferma il medico del reparto Caterina Tummiolo, la donna sarà operata. Due anni fa Fontana fu aggredita da alcuni congiunti per problemi di eredità, come riferisce la stessa donna.

Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.