SALEMI – Scomparsa Angela Stefani: trovate in casa tracce di sangue

Ci sarebbe una svolta nelle indagini su Angela Stefani, la donna scomparsa a Salemi. Sarebbero state trovate tracce di sangue  in vari punti della casa. I carabinieri del Ris di Messina, intanto, domani avranno i risultati delle verifiche effettuate sulle abitazioni di Vincenzo Caradonna, indagato per omicidio e occultamento di cadavere.

Oggi, invece, il Pm Silvia Facciotti, assegnerà l’incarico al consulente che si dovrà occupare di accertare il contenuto di due telefoni sequestrati a casa dell’uomo, al fine di rintracciare elementi utili per le indagini.

Intanto Caradonna,  sostiene che la sua compagna possa essere stata uccisa dal figlio di lei, Francesco Scianna.

Lo riporta il gds in un articolo a firma di Francesca Capizzi

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.