“Salva-Sicilia”: gelo in aula, il M5s se ne va

L’Assemblea regionale ha reagito in maniera gelida al discorso del governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, che ha chiesto al Parlamento di approvare tre disegni di legge (pagamenti debiti con imprese, manovra-bis e sviluppo) definendoli ‘salva-Sicilia’: “E dopo le elezioni europee ragioniamo tutti insieme”. Da sala d’Ercole nessuna reazione, gli unici applausi sono arrivati dai banchi del governo.

Dopo la replica del capogruppo, Francesco Cappello, al discorso del governatore, i deputati del M5s hanno abbandonato l’aula. “Bisogna tornare subito al voto – ha detto Cappello -. Questo governo sta distruggendo la Sicilia. A questo punto, noi abbandoniamo l’aula”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.