SAMBUCA DI SICILIA – Sfruttamento del lavoro, denunciato un imprenditore

I Carabinieri della stazione di Santa Margherita Belice, insieme ai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Agrigento, hanno denunciato un imprenditore di Sambuca di Sicilia, titolare di un caseificio, per il reato di sfruttamento del lavoro. Nel luogo di lavoro è stato scoperto un romeno di 23 anni, domiciliato nell’azienda, e a lavoro senza essere assunto. Al romeno sarebbe stato offerto un alloggio alquanto precario in cambio del lavoro. Allo stesso lavoratore, inoltre, non sarebbe stato concesso il riposo settimanale, non sarebbe stato rispettato il limite della durata settimanale dell’orario di lavoro, e non gli sarebbero stati consegnati i prospetti paga.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.