SAMBUCA DI SICILIA – Tragedia sulla Fondovalle: morto 50 enne commerciante in uno scontro

E’ di un morto e un ferito grave il tragico bilancio di un incidente stradale avvenuto ieri sera in contrada Gulfa, sul cavalcavia che incrocia la statale Sciacca-Palermo e le strade provinciali che conducono a Sambuca di Sicilia e Santa Margherita Belice.

Due le autovetture coinvolte, una Fiat Cinquecento, guidata da un 50enne ed una Renault Twingo con a bordo due persone. Un altro giovane è rimasto ferito, pare non gravemente. I feriti sono stati trasportati all’ospedale di Sciacca.

A perdere la vita un uomo di 50 anni, Michele Ferrara, di Sambuca di Sicilia, commerciante che svolge la sua attività a Montevago. Insieme a lui, a bordo di una Fiat Cinquecento, viaggiava la moglie – Annamaria Lombardo – che è rimasta ferita ma non in maniera grave e, al momento dei soccorsi, risultava cosciente.

Nell’impatto, avvenuto lungo un rettilineo, è rimasto gravemente ferito il 18enne Vincenzo Rizzuto, anche lui di Sambuca, che viaggiava a bordo della sua Renault Twingo. Il ragazzo è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale di Sciacca. Sul posto le forze dell’ordine ed il primo cittadino di Sambuca Leo Ciaccio. In corso i rilievi.
Non ci sono ancora dettagli sulla dinamica dell’incidente.

Condividi
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    13
    Shares
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.