SAMBUCA DI SICILIA – Un arresto per reati finanziari

Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della Stazione di Sambuca di Sicilia, hanno arrestato Pellegrino Grisafi, 51enne del luogo, già noto alle Forze di Polizia, in esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Palermo, dovendo espiare la pena definitiva di 3 anni, 11 mesi e 16 giorni di reclusione per reati finanziari commessi dal 2005 al 2012.
L’uomo dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la Casa circondariale di Sciacca.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.