SAN CATALDO – Insegnante “manesca” sospesa dal servizio dopo l’indagine

Insegnante sospesa dal servizio perché maltrattava gli studenti. È il provvedimento emesso dal Gip di Caltanissetta a carico di una docente di 59 anni di San Cataldo notificato dai Carabinieri della Tenenza.

La donna è stata sospesa dall’esercizio della professione di insegnante e di qualsiasi altro pubblico ufficio o servizio all’interno di istituti scolastici, nonché il divieto di esercitare privatamente l’attività di insegnante, anche di sostegno.  

L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Caltanissetta, è iniziata nello scorso mese di febbraio 2019, e ha permesso di registrare come la donna, nella sua funzione di insegnante, maltrattasse ripetutamente i bambini della scuola elementare a lei affidati presso il circolo didattico “San Giuseppe” di San Cataldo.

L’insegnante durante l’anno scolastico ha adottato metodi educativi vessatori concretizzatisi in minacce, insulti, umiliazioni e percosse ai danni dei minori a lei affidati. 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.