SAN CATALDO – Maria Teresa Torregrossa si sarebbe uccisa, emerge dall’autopsia

Maria Teresa Torregrossa si sarebbe tolta la vita. Questo pare essere l’esito dell’autopsia eseguita  sul corpo della donna di 54 anni, che domenica  23 settembre aveva fatto perdere le proprie tracce e che il martedì successivo è stata rinvenuta cadavere, con un coltello conficcato nel petto, in una cunetta a bordo strada nella zona di “San Catalluzzu”. L’esame autoptico è stato effettuato all’obitorio dell’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta dal medico legale dott. Cataldo Raffino . La relazione completa sull’autopsia è attesa entro 60 giorni. Il cerchio sembra chiuso. A seguito dell’esame autoptico , è stata disposta la restituzione della salma alla famiglia. I funerali di Maria Teresa Torregrossa si celebreranno martedì alle ore 16.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.