SAN CATALDO – Rubano rame: arrestati due giovani di Canicattì

I carabinieri di San Cataldo hanno arrestato due giovani di Canicattì con l’accusa di furto aggravato. I due sono stati sorpresi a rubare notevoli quantità di rame dai locali dell’ex “Mercatone Europa”. Il giudice monocratico del Tribunale di Caltanissetta ha già convalidato gli arresti, non applicando alcuna misura cautelare. I due canicattinesi, che hanno nominato come difensore l’avvocato Angelo Asaro, sono così tornati in libertà.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.