SAN CATALDO – Sequestro da 3 milioni a un imprenditore

La Dia di Caltanisetta, ha sequestrato beni per tre milioni di euro riconducibili a Paolo Greco, 45 anni di San Cataldo. Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Caltanissetta – Sezione Misure di Prevenzione.

Greco, secondo gli inquirenti, è accusato di usura, traffico e cessione di sostanze stupefacenti ed è un imprenditore ben inserito nel tessuto sociale della provincia di Caltanissetta, specificamente nel settore della commercializzazione di auto, anche di alta gamma, e nella vendita al dettaglio di capi abbigliamento.

I sigilli sono stati apposti a due attività commerciali (una concessionaria di auto e un negozio di abbigliamento) entrambe con sede a Caltanissetta, 4 immobili, 5 terreni, nonché numerosi rapporti bancari, per un valore complessivo di oltre 3 milioni di euro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.