SAN GIOVANNI GEMINI – Rapina alla filiale della Credem: 2.200 euro il bottino

Rapina al Credito Emiliano ieri pomeriggio nella filiale di via Pisacane, nel centro storico di San Giovanni Gemini. Due malviventi, entrambi giovani e con un marcato accento palermitano, hanno fatto irruzione nella banca quando all’interno c’erano il cassiere, il direttore, un’impiegata e un cliente. Con il volto coperto da una bandana e armato di taglierino, uno dei due ha intimato al cassiere di consegnare il denaro. L’altro è saltato dietro il bancone e ha preso il contante disponibile, circa 2.200 euro. Poi i due sono scappati, facendo perdere le loro tracce. Non è escluso che nei pressi della banca ci fosse un complice ad aspettarli. Indagano i carabinieri.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.