SAN LEONE – 20enne sorpreso con varie dosi di Hashish: multati due parcheggiatori abusivi stranieri.

In occasione del fine settimana appena trascorso, i Carabinieri del Comando Provinciale di Agrigento, alle redini del colonnello Giovanni Pellegrino, hanno intensificato le attività di prevenzione lungo la fascia costiera e, in particolare, nella località balneare di San Leone. Tra le varie file di auto in sosta, alcuni militari in borghese hanno pizzicato due parcheggiatori abusivi, sorpresi a chiedere un compenso a turisti e cittadini posteggianti. I due parcheggiatori irregolari, due tunisini di 30 anni, attualmente ospiti di una comunità alloggio, sono stati multati per complessivi 2mila euro, e gli sono stati sequestrati circa 50 euro. A loro è stato inoltre notificato il verbale di allontanamento. Posti di blocco sono stati attivati lungo il litorale tra Siculiana, Realmonte e Porto Empedocle: una decina sono state le multe per violazioni al codice della stradale, in particolare per sorpassi con striscia continua ed uso del telefono cellulare durante la guida. Ed ancora a San Leone, un giovane di 20 anni è stato sorpreso in possesso di dosi di hashish per oltre 50 grammi, un bilancino di precisione e circa 240 euro in contanti, subito sequestrati dai militari. Il ragazzo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.