SAN LEONE – Chiazze rosse in mare, l’intervento dell’Asp

L’azienda sanitaria provinciale di Agrigento annuncia di avere compiuto gli accertamenti di competenza a seguito della presenza lungo il litorale di Agrigento di chiazze rossastre in mare, a pochi metri dalla riva. L’Azienda sanitaria conferma che si tratta di banchi di piccole meduse, e di dinoflagellati, che sono alghe microscopiche unicellulari, e raccomanda di allontanarsi da tali chiazze perché l’eventuale contatto risulterebbe urticante e foriero di eritemi o altre allergie gravi.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *