SAN LEONE – Crolla una porzione della pista ciclabile

Ha ceduto un tratto di pista ciclabile che sovrasta il chiosco “OceanoMare”. Per fortuna non si sono registrati danni a persone. A causare il cedimento le piogge e le mareggiate di questi ultimi giorni, che hanno aggravato le condizioni di precarietà, segnalate più volte agli uffici competenti del Comune di Agrigento. Sul posto si sono portati i poliziotti della sezione Volanti e gli agenti della Polizia municipale. L’area è transennata e si stanno valutando altre decisioni per garantire l’incolumità pubblica.

Duro il commento del Movimento 5Stelle di Agrigento. «Il crollo di parte della pista ciclabile sul viale delle Dune – dice Fabrizio La Gaipa – sancisce, come se ce ne fosse stato il bisogno, il completo fallimento della classe politica agrigentina. Nonostante infatti gli allarmi lanciati dagli organi di stampa e le sollecitazioni di tanti cittadini fra i quali quelli del Movimento 5 Stelle, in due mesi nulla è stato fatto per prevenire il crollo». Il Movimento 5 Stelle chiede adesso, l’immediata mobilitazione degli uffici comunali a salvaguardia della costa di Agrigento, e l’unanime censura politica nei confronti dei responsabili di quanto accaduto.


Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.